Sono Simona Moccia, psicologa a Cremona e, dovunque, grazie alle consulenze online.

Mi sono laureata con lode in Psicologia clinica a Napoli, città in cui sono nata e cresciuta ed in seguito, per perfezionarmi ulteriormente, ho conseguito un Master in Psicologia Clinica Breve-Strategica.

Da circa 11 anni, trasferisco nel mio lavoro i miei valori. Credo nel valore della Libertà, per questo amo aiutare le persone a conquistare la propria Libertà:

  • Libertà di essere se stessi;
  • Libertà dalle proprie paure e dai pensieri disturbanti;
  • Libertà dai vissuti che angosciano e dal timore di quello che pensano gli altri;
  • Libertà di coltivare i propri sogni, per trasformarli in obiettivi concreti;

 

Amo così tanto quello che faccio, che il 17 marzo di 11 anni fa ho fatto un biglietto di sola andata: “Napoli-Cremona” . Ho riempito la mia valigia di sogni, speranze, paure e sono partita. Era la valigia più pesante che avessi mai trasportato. Ho puntato tutto quello che avevo.
“All- in”, tutto sul piatto, o andava bene o sarei ritornata con le pezze al c…lo.

Avevo un budget molto ridotto a disposizione, che avevo faticosamente messo da parte, lavorando per anni nelle palestre come insegnante di Karate, per pagarmi l’università. La mia paga era di 77 euro e 80 centesimi al mese (sì, hai capito bene, monetine…)

Conosci la storia di Cortes!? Cortes è un militare spagnolo che arrivato per mare sul campo nemico, bruciò le navi e disse al suo equipaggio “ora, se volete tornare a casa dovete usare le navi dei nemici”; il che equivaleva a dover vincere per forza.
Ecco, io mi ero bruciata le navi da sola!

Ma perché ti sto raccontando questo?
Perché quello che per me era un grandissimo limite è diventato la mia più grande risorsa, facendomi rimanere focalizzata su quello che volevo raggiungere, con tutta me stessa.

E’ così: o pensi ai limiti o pensi alle possibilità.
Quando sei con l’acqua alla gola, o impari a nuotare più velocemente o sprofondi.
Ed io non avevo altra scelta. Quando sei con le spalle al muro, non puoi far altro che tirar fuori tutto il tuo potenziale per uscire dall’angolo.

Ecco, questo è quello che faccio con chi sceglie di fare un percorso personale con me: li aiuto a trasformare i propri limiti in risorse ed a sviluppare talenti e potenzialità nascoste o, semplicemente, sopite.

Il fatto che tu sia su questa pagina è un ottimo punto di partenza. Vuol dire che vuoi metterti in gioco e iniziare a fare qualcosa per te; che vuoi tirar fuori il coraggio di affrontare gli ostacoli e di migliorarti. E questo, ti assicuro, non è da tutti: i più preferiscono mettere la polvere sotto al tappeto perché è la soluzione più comoda e non richiede sforzi, mentre il cambiamento spaventa. Ma il prezzo da pagare è alto, perché voltarsi le spalle va a scapito di una Vita piena ed autentica, quando invece ognuno di noi ha un grande potere: il potere di scegliere sempre.